Seleziona un manoscritto di questa collezione: AV 62/4  AVL 506 AVL 555  S 109  6/10

Paese di conservazione:
Paese di conservazione
Svizzera
Luogo:
Luogo
Sion/Sitten
Biblioteca / Collezione:
Biblioteca / Collezione
Archives de l'Etat du Valais/Staatsarchiv Wallis
Segnatura:
Segnatura
AVL 507
Titolo del codice:
Titolo del codice
Antiphonarium fratrum minorum (temporale, pars hiemalis)
Caratteristiche:
Caratteristiche
Pergamena · 224 ff. · 49.5 x 36 cm · Italia (Emilia Romagna?) · fine del XIII sec.
Lingua:
Lingua
Latino
Descrizione breve:
Descrizione breve
Copiato da una sola mano, l’antifonario (parte invernale del temporale) presenta un certo numero di lacune testuali (manca per esempio l’inizio). Le diverse divisioni dei canti in notazione quadrata sono contrassegnate sia da semplici iniziali alternativamente rosse e blu, sia da iniziali più grandi intarsiate filigranate. Questo manoscritto è inoltre ornato da quattro iniziali istoriate da cui nascono eleganti steli inanellati e rettilinei punteggiati d’oro e che terminano con delle lunghe foglie colorate che si arrotolano e si srotolano (cc. 54v, 89v, 108v, 210r). Cromaticamente e stilisticamente sono vicine alla produzione emiliana della fine del XIII secolo. Invece dell’iconografia tradizionale che mostra il re David in preghiera dinanzi a Dio, l’iniziale che introduce il canto Domine ne in ira (c. 108v) raffigura un religioso con la tonsura – s. Francesco o un francescano? – che si riferisce probabilmente al fatto che questo manoscritto è all’uso dei frati minori. Non si conosce né il convento originario al quale il codice era destinato, né la sua provenienza successiva. Tutt’al più si può associare questa copia ad un secondo manoscritto dell’Archivio di Stato del Vallese, il graduale francescano AVL 506, poiché nel XVIII secolo sono stati rilegati nello stesso laboratorio, il che indica la loro probabile appartenenza comune. La legatura è poi stata restaurata da R. Bommer a Basilea (1998). (rou)
Descrizione standard:
Descrizione standard
Leisibach Josef, Huot François, Die liturgischen Handschriften des Kantons Wallis (ohne Kapitelsarchiv Sitten), Freiburg 1984 (Iter Helveticum, Subsidia 18), S. 48-49.
Mostra la descrizione standard
DOI (Digital Object Identifier):
DOI (Digital Object Identifier
10.5076/e-codices-aev-AVL-0507 (http://dx.doi.org/10.5076/e-codices-aev-AVL-0507)
Collegamento permanente:
Collegamento permanente
http://e-codices.unifr.ch/it/list/one/aev/AVL-0507
IIIF Manifest URL:
IIIF Manifest URL
IIIF Drag-n-drop http://e-codices.unifr.ch/metadata/iiif/aev-AVL-0507/manifest.json
Come citare:
Come citare
Sion/Sitten, Archives de l'Etat du Valais/Staatsarchiv Wallis, AVL 507: Antiphonarium fratrum minorum (temporale, pars hiemalis) (http://e-codices.unifr.ch/it/list/one/aev/AVL-0507).
Online dal:
Online dal
10.12.2020
Diritti:
Diritti
Immagini:
(Per quanto concerne tutti gli altri diritti, vogliate consultare le rispettive descrizioni dei manoscritti e le nostre Norme per l’uso)
Tipo di documento:
Tipo di documento
Manoscritto
Secolo:
Secolo
XIII secolo
Decorazione:
Decorazione
Figurativa, A pennello, Oro / Argento, Iniziale, Margine, Ornamentale, A penna
Liturgica christiana:
Liturgica christiana
Antifonario
Notazione musicale:
Notazione musicale
Notazione quadrata
Tipo di legatura:
Tipo di legatura
XVIII secolo
Restaurato:
Restaurato
Si
Strumento d'Annotazione - Accedere
Non c'è ancora nessuna annotazione per questo manoscritto. Siate i primi a crearne una!
Aggiungere un'annotazione
Strumento d'Annotazione - Accedere
Non c'è ancora nessun nuovo riferimento bibliografico per questo manoscritto. Siate i primi ad aggiungerne uno!
Aggiungere un riferimento bibliografico

Immagini di riferimento e legatura


Piatto anteriore

Piatto posteriore

Dorso

Scala (pagina)

Digital Colorchecker