Documenti: 53, Mostrati: 1 - 20

Progetto: Fragmenta Bongarsiana

Inizio: Marzo 2018

Status: In corso

Finanziato da: Burgerbibliothek di Berna, swissuniversities, SNF

Descrizione del progetto: In collaborazione con la Burgerbibliothek di Berna è stato possibile digitalizzare 150 frammenti pergamenacei. La maggior parte di questi proviene dalla raccolta di Jacques Bongars (1554-1612), molto amico di Pierre Pithou (1539-1596) e Pierre Daniel (1530-1603), con i quali condivideval’interesse filologico per testi rari. Jacques Bongars e Pierre Daniel furono tra i primi studiosi ad interessarsi ai frammenti. Per questo motivo la raccolta di frammenti bernesi è unica poiché non è costituita unicamente da maculatura ma anche da un grande numero di manoscritti frammentari, dei quali per esempio egli raccolse solo alcuni fascicoli o singole parti. In occasione della preparazione per la pubblicazione in e-codices è stato possibile per la prima volta identificare numerosi frammenti. Per la maggior parte si tratta di testi o autori conosciuti, ma è stato possibile effettuare anche delle nuove spettacolari scoperte di testi finora del tutto sconosciuti sulla esegesi biblica in epoca carolingia. Nei prossimi anni la raccolta verrà pubblicata parallelamente in e-codices e in Fragmentarium.

Tutte le biblioteche e collezioni

Preview Page
[sine loco], codices restituti, Cod. 5 (Biblia latina)
Pergamena · 18 ff. · 15.5-46 x 10.5-33.5 · Francia: Tours · inizio del sec. IX
Biblia latina

Resti di una Bibbia di Alcuino scritta a Tours all'inizio del IX secolo, proveniente dal convento domenicano di Berna; intorno al 1495 furono utilizzati dal legatore Johannes Vatter come carte di guardia per vari incunaboli. Dopo la secolarizzazione del convento nel 1528, i volumi che li contenevano entrarono in vari modi in possesso della Biblioteca della città di Berna e di varie biblioteche a Soletta. Intorno al 1945 i frammenti BBB Cod. 756.59 (1 foglio), Cod. 756.70 (8 fogli e 1 striscia) e Cod. 756.71 (2 fogli) sono stati tolti dai volumi da Johannes Lindt; si conservano ora presso la Burgerbibliothek Bern (BBB). In situ, cioè negli incunaboli della Biblioteca universitaria di Berna (MUE), si trova ancora un altro foglio (MUE Inc. I.20) e dei frammenti più piccoli (MUE Inc. IV.77). Nella Biblioteca centrale di Soletta (ZBS) si conservano: Cod. S 458 (carte di guardia) e S II 151 (frammenti staccati). (mit/hol)

Online dal: 12.12.2019

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 722.1
Pergamena · 6 ff. · 21 x 13.5 cm · Baviera o Austria · seconda metà del XII / prima metà del XIII sec.
Glossario di piante, Summarium Heinrici (frammento)

Resti di un manoscritto del Summarium Heinrici e di un annesso glossario di piante con glosse interlineari in tedesco. Staccato prima del 1875 da Hermann Hagen da tre rilegature della Stadtbibliothek di Berna. Altre parti si trovano nella Zentralbibliothek di Zurigo e nella Universitäts- und Landesbibliothek di Bonn. (mit/san)

Online dal: 14.06.2018

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 722.2
Pergamena · 1 f. · 28 x 18 cm · Gemania? · XI secolo
Solinus, Gaius Julius: Collectanea rerum memorabilium (frammento)

Foglio proveniente da un manoscritto della Collectanea rerum memorabilium di Gaio Giulio Solino che contiene la parte contenente la Descriptio Indiae. Staccato prima del 1875 da Hermann Hagen da un volume della Stadbibliothek di Berna. (mit/san)

Online dal: 14.06.2018

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 722.3
Pergamena · 2 ff. · 21.5 x 17.5 cm · Fulda · secondo quarto del sec. IX
Cetius Faventinus: Artis architectonicae privatis usibus adbreviatus liber (frammento)

Frammento di un manoscritto prodotto a Fulda forse nel secondo quarto del sec. IX, con gli estratti di Cetius Faventinus (fine III/inizio IV sec.?) dal De Architectura di Vitruvio. Non è possibile stabilire quando il codice ha lasciato Fulda. Due cataloghi della biblioteca di Fulda dell'inizio e della metà del XVI sec. enumerano ancora un manoscritto di Faventinus. (stb)

Online dal: 23.09.2014

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 722.4
Pergamena · 2 ff. · 19 x 17.5 cm · Gemania? · XII / XIII sec.
Constantinus Africanus: Viaticus (frammento)

Bifoglio appartenente ad un manoscritto del Viaticus di Costantino l’Africano, un manuale di viaggio per medici tradotto dall’arabo. Staccato prima del 1875 da Hermann Hagen da un volume della Stadbibliothek di Berna. (mit/san)

Online dal: 14.06.2018

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.9
Pergamena · 4 ff. · 20.5 x 16 cm · Svizzera centrale? · X secolo
Gregorius Magnus: Regula pastoralis (frammento)

Due bifogli dalla Regula pastoralis Gregorio Magno, forse originari della Svizzera centrale. Donati alla Stadtbibliothek di Berna nel 1914 dallo storico e bibliotecario di Einsiedeln Carl Josef Benziger (1877-1951). (mit)

Online dal: 18.06.2020

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.23
Pergamena · 1 f. · 26 x 13.5 cm · Germania? · IX/X sec.
Biblia latina: Vulgata (frammento)

Foglio singolo di una Bibbia carolingia, usato in seguito come copertina di un libro. Luogo di provenienza sconosciuto (forse dalla Germania meridionale), così come la provenienza e le circostanze nelle quali il frammento è arrivato nella biblioteca di Berna. (mit)

Online dal: 02.07.2020

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.27
Pergamena · 2 ff. · 20 x 10.5-11 cm · Svizzera: Lucerna o Einsiedeln? · XII sec.
Publicus Papinius Statius: Thebais (frammento)

Due frammenti di fogli di un manoscritto contenente la Tebaide di Stazio, probabilmente proveniente dalla Svizzera centrale. In seguito utilizzato come maculatura nella legatura del volume a stampa Hunger, Conrad: Unser liebe Frauw zue Einsidlen, Lucerna 1654, di proprietà di un certo Ueli Fässler intorno al 1665. Acquisito nel 1920 dallo studente Ernst Burkhard nel Brockenhaus di Berna e donato alla Stadtbibliothek di Berna. (mit)

Online dal: 02.07.2020

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.39
Pergamena · 1 f. · 36 x 23 cm · Italia del nord? · sec. IX
Gregorius Magnus: Moralia in Hiob (frammento)

Foglio singolo da un manoscritto dei Moralia in Hiob di Gregorio Magno, forse scritto nel Nord Italia, poi usato come copertina di un libro. La provenienza e l'acquisizione del manoscritto sono sconosciute. (mit)

Online dal: 02.07.2020

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.40
Pergamena · 2 ff. · 19 x 14.5 / 18 x 13.5 cm · Germania meridionale · fine XIII / XIV sec.
Wolfram von Eschenbach: Willehalm

Resti di un manoscritto di Willehalm di Wolfram von Eschenbach. Staccato nell’agosto 1928 da Hans Bloesch dal codice Mss.h.h.XIV.144. (mit/san)

Online dal: 14.06.2018

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.47
Pergamena · 2 ff. · 23 x 20.5 cm · Reno superiore/Svizzera · XII sec.
Ambrosius Mediolanensis: Hexameron (frammento)

Bifoglio da un manoscritto dell’Exameron di Ambrogio della regione Reno superiore/Svizzera, in seguito utilizzato come copertina di un libro. La provenienza e l'acquisizione del frammento sono sconosciute. (mit)

Online dal: 02.07.2020

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.50
Pergamena · 1 f. · 41 x 31 cm · Germania · fine del XIII/inizio del XIV sec.
Gregorius Magnus: Moralia in Hiob (frammento)

Foglio singolo di un manoscritto di grande formato dei Moralia in Hiob di Gregorio Magno, forse realizzato in Germania. La provenienza e l'acquisizione del frammento sono sconosciute. (mit)

Online dal: 02.07.2020

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.51
Pergamena · 1 f. · 32 x 23 cm · Alsazia: Murbach? · secondo quarto del IX sec.
Gregorius Magnus: Homiliae in Ezechielem (frammento)

Foglio singolo di un manoscritto delle Homiliae in Ezechielem di Gregorio Magno, probabilmente scritto in Alsazia (Murbach?). Prima del 1674 il frammento giunse nella Stadtbibliothek di Berna da una provenienza sconosciuta. Qui venne probabilmente staccato da un volume (MUE Klein p 92) negli anni Trenta del secolo scorso. (mit)

Online dal: 02.07.2020

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.52
Pergamena · 1 f. · 26 x 18 cm · Francia · fine del XI/inizio del XII sec.
Pelagius I: Epistolae (frammento)

Fogli singolo di un manoscritto con lettere di Pelagio, probabilmente scritto in Francia. Origine sconosciuta. Il frammento è arrivato con la collezione di Leonhard Hospinian nella Stadtbibliothek di Berna, dove è stato staccato da un volume (MUE Hospinian 208) nel 1935. (mit)

Online dal: 02.07.2020

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.53
Pergamena · 1 f. · 33 x 18.5 cm · Germania? · fine del XII/inizio del XIII sec.
Flavius Josephus: Antiquitates Iudaicae (frammento)

Due frammenti di un foglio singolo di un manoscritto delle Antiquitates Iudaicae di Flavio Giuseppe. Luogo di origine e provenienza del frammento sono sconosciuti. (mit)

Online dal: 02.07.2020

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.54
Pergamena · 1 f. · 28.5 x 21 cm · Francia orientale? · seconda metà del IX sec.
Biblia latina (Vulgata): Evangelium secundum Marcum (frammento)

Foglio singolo di una Bibbia forse prodotta nella Francia orientale, utilizzato in seguito come copertina di un’edizione di Strasburgo del 1561. Il frammento giunse prima del 1674 nella Stadtbibliothek di Berna da provenienza sconosciuta, e nell'ottobre 1934 fu staccato dal volume MUE Klein f 217. (mit)

Online dal: 02.07.2020

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.55
Pergamena · 1 f. · 33 x 24.5 cm · Germania o Francia (?) · XIII/XIV sec.
Gregorius Magnus: Moralia in Hiob (frammento)

Foglio singolo da un manoscritto di provenienza sconosciuta con i Moralia in Hiob di Gregorio Magno. Il frammento è arrivato a Berna nel 1632 con un volume a stampa (MUE Bong IV 251) di proprietà di Jacques Bongars, da cui è stato probabilmente staccato negli anni Trenta del secolo scorso. (mit)

Online dal: 02.07.2020

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.58
Pergamena · 3 ff. · 30.5 x 21.5 cm · Germania · fine del X/inizio dell’XI sec.
Clemens Romanus: Recognitiones (frammento)

Frammenti (1 bifoglio, 1 foglio) di un manoscritto con le Recognitiones di Clemente Romano, forse proveniente dalla Germania, che furono usati intorno al 1495 dal rilegatore del convento domenicano bernese Johannes Vatter come fogli di guardia di edizioni a stampa di Basilea. Dopo la secolarizzazione del monastero nel 1528 il volume in cui erano inseriti (MUE Inc. I.88) giunse nella biblioteca bernese in circostanze sconosciute. Nel febbraio 1935 i frammenti furono staccati dal bibliotecario Hans Bloesch. (mit)

Online dal: 02.07.2020

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.59
Pergamena · 1 f. · 46 x 32 cm · Francia, Tours · inizio del sec. IX
Biblia latina: Vulgata, recensio Alcuini (frammento)

Resti di una Bibbia di Alcuino proveniente dal convento domenicano di Berna; intorno al 1495 furono utilizzati dal legatore Johannes Vatter come carte di guardia per vari incunaboli oggi a Berna e Soletta. Dopo la secolarizzazione del convento nel 1528, il volume che lo conteneva (MUE Inc I 85) entrò in possesso di Eberhard Rümlang (1500-1551 ca.) e Wolfgang Musculus (= Müslin, 1497-1563), che nel 1556 lo donò alla biblioteca di Berna. Intorno al 1945 i frammenti furono staccati dai volumi da Johannes Lindt. Riunificazione virtuale dei frammenti: [sine loco], codices restituti, Cod. 5 (Biblia latina). (mit)

Online dal: 12.12.2019

Preview Page
Bern, Burgerbibliothek, Cod. 756.64
Pergamena · 4 ff. · 24.5-26.5 x 19.5-21 cm · seconda metà del IX / prima metà del X sec.
Priscien: Institutiones grammaticae (frammento)

Frammento di manoscritto delle Institutiones grammaticae di Prisciano proveniente probabilmente dalla Germania meridionale, del quale altri 10 fogli si trovano nel ms. Parigi BN lat. 10403. f. 6-15. I quattro fogli singoli, inseriti in una edizione a stampa di proprietà di Jacques Bongars. giunsero a Berna nel 1632, dove furono staccati nel XX secolo. (mit/san)

Online dal: 14.06.2018

Documenti: 53, Mostrati: 1 - 20